Arte

Coinvolgenti esperienze multimediali con Zadie Xa

Quest’autunno, il Remai Modern presenta una nuova opera dell’artista Zadie Xa, nata a Vancouver e residente a Londra. Moon Poetics 4 Courageous Earth Critters and Dangerous Day Dreamers, inaugurata il 24 ottobre nella Connect Gallery del museo, costituisce il primo progetto solista dell’artista in un museo canadese. Zadie Xa combina scultura, pittura, luce e suono per creare coinvolgenti esperienze multimediali.... READ MORE...

Performare l’archivio dei gesti futuri. Intervista a Julien Prévieux

Julien Prévieux è un'artista multidisciplinare che indaga da anni il rapporto tra umano e tecnologie, utilizzando formati e linguaggi eterogenei. Molti suoi lavori sfuggono a categorie linguistiche e disciplinari specifiche. Sono processi aperti, esperimenti sociali su quelle che l’artista definisce "relitti di crisi”, residui iconici di scandali finanziari, casi giuridici,  tracce di sistemi simbolici o codici visivi prodotti dai sistemi economici e politici.... READ MORE...

“Digital Cultures 2020: Imagined Futures”, un festival online di arte e tecnologia

Il festival online reintrodurrà anche le precedenti visioni del futuro, ignorate un decennio fa o anche qualche mese fa in quanto fantasie intriganti ma inverosimili. L’evento, organizzato dall’Università Adam Mickiewicz, offre una varietà di programmi e dibattiti sull’arte e mira a comprendere meglio e a superare i limiti dell’allestimento di un festival ibrido all’interno dell’attuale clima sociale e politico.... READ MORE...

La fotografia alla prova dell’astrazione

In occasione della quarta edizione del Normandy Impressionist Festival, il Fonds Régional d’Art Contemporain (Frac) Normandie Rouen, unitamente al Centre Photographique d’Île-de-France (CPIF) e al Micro Onde — Centre d’Art de l’Onde, sta organizzando un programma di tre mostre congiunte dedicate alla questione dell’astrazione nell’ambito della fotografia contemporanea.... READ MORE...