EMPAC— Troy, New York (USA)
23/09/2022 – 24/09/2022

Only Breath, Words è un’installazione di luci e suoni di Anna Craycroft. Si tratta di una performance senza attori in cui la voce è emessa dal teatro stesso, grazie al sistema di trattamento dell’aria che “espira” attraverso sculture di canne fumarie realizzate dall’artista. Gli strumenti creano versi gutturali, ronzii, mormorii e gemiti mentre parole e frammenti di frasi lampeggiano e si illuminano su stringhe di luci che si muovono sul palco. Spingendo al limite della capacità del linguaggio di trasmettere emozioni e di articolare pensieri sfumati, le espressioni idiomatiche, le istruzioni e le frasi vernacolari frammentarie suggeriscono un’autrice elusiva, il cui significato oscilla tra leggibilità e opacità.

La colonna sonora di questa prima iterazione di Only Breath, Words è composta da Sarah Hennies per generare un coro di suoni. Il suo approccio prende forma dalla natura dinamica degli strumenti di Craycroft, in cui ogni canna fumaria può essere suonata per produrre una moltitudine di rombi e rumori, dall’intensità, timbro, tono e qualità appositamente progettati per reagire al flusso continuo di aria prodotta dal sistema di ventilazione del teatro che condiziona la temperatura e l’umidità dell’ambiente. La partitura di Hennies è il risultato di una sequenza di variazioni lente ma progressive dato che i musicisti si occupano sia dei particolari componenti mobili degli strumenti sia del tono della vibrazione.

L’installazione mette in risalto gli elementi cardine del teatro: le sue caratteristiche architettoniche e l’infrastruttura tecnica, il personale necessario per gestirlo e l’aria stessa che circola attraverso l’edificio. Risiede nell’atto fisico della produzione. In questo modo, Only Breath, Words evoca allusioni teatrali con un alternarsi di luce, suono e spazio e rimanda ai processi fondamentali con i quali, attraverso la costruzione del teatro, cerchiamo di comunicare.

Concepita come installazione e performance mirata ad attivare ed estendere l’infrastruttura architettonica del teatro, Only Breath, Words prosegue il continuo approccio drammaturgico di Craycroft alla collaborazione interdisciplinare. Il suo lavoro sostiene e si confronta spesso con opere di altri artisti, compositori, scrittori e artisti attraverso le installazioni scultoree e i protocolli di ricerca e partecipazione.

Only Breath, Words è commissionata dall’EMPAC / Curtis R. Priem Experimental Media and Performing Arts Center presso il Rensselaer Polytechnic Institute e sostenuta dal National Endowment for the Arts, dal New York State Council on the Arts e tramite il John Simon Guggenheim Memorial Foundation Fellowship del 2022 di Anna Craycroft.


https://empac.rpi.edu/