Arte

“In Tune With The World”: una mostra sul posto dell’uomo nell’universo

In Tune with the World presenta una nuova selezione di artisti dalla collezione della Foundation Louis Vuitton di Parigi che riflettono attraverso vari media sul tema del posto dell'uomo nell'universo e sui vincoli che lo legano all'ambiente che lo circonda e al mondo vivente, evidenziando le connessioni tra umani, animali, piante e perfino oggetti inanimati.... READ MORE...

Memoria e metodologie visive per accorciare le distanze. Intervista con Yara Haskiel – parte 2

Dopo alcune considerazioni su uno dei suoi due lungometraggi più recenti, Tsakalos Blues, la video artist Hara Haskiel e il nostro autore Mario Margani continuano la loro conversazione soffermandosi sull'ultimo lavoro dell'artista: I don't write diaries I & II. In questa seconda parte si affrontano questioni tecniche come il rapporto tra l'immagine e l'osservatore, il coinvolgimento del pubblico e la nozione di precarietà.... READ MORE...

REFRESH02: “ #LAYERS_Contemporary Art in the Digital Era”

E' in arrivo il secondo evento di REFRESH, un progetto d’indagine e aggiornamento in progress sull’arte contemporanea italiana che ha l’intento di confrontarsi con temi, linguaggi e forme emerse nel corso della svolta digitale. Curata da Fabio Paris e organizzata in collaborazione con iMAL, la mostra presenta le opere di 15 artisti italiani con l'intento di presentare queste ricerche a un pubblico internazionale.... READ MORE...

“Still Life”: la seconda riproposizione di una mostra di Rhonda Holberton

CULT | Aimee Friberg Exhibitions presenta Still Life, la seconda edizione della mostra dell'artista Rhonda Holberton alla Transfer Gallery (Brooklyn, NY), con sede nella Baia di San Francisco. Mentre ambienti virtuali e bot autonomi si infiltrano nelle nostre case, e l'onnipresente computer nelle nostre mani cambia il ruolo del corpo - in tutti i settori della vita e del commercio, Still Life è il tentativo di Holberton di riscoprire il valore del corpo biologico attraverso il lavoro e la trasformazione della materia.... READ MORE...

Open Call : Ageing companions | Deadline: 18/04/2018

The lifecycles of different species are linked via electronic circuits with limited lifespan : accessories that measure biorhythms or monitor the growth-rate of specimens ; interactive medical implants, networked pacemakers or wireless defibrillators are an everyday reality. ... READ MORE...

Tecnologia, arte e cultura contemporanea. L’esperienza di Digicult

Nell’ambito del ciclo “Art Talks” a cura di Silvia Grandi presso l'Università Alma Mater di Bologna, Marco Mancuso parlerà di dell'impatto delle tecnologie digitali e delle scienze sull’arte, il design e la cultura contemporanea, e del progetto Digicult dal 2005 una delle principali piattaforme internazionali nel settore... READ MORE...

“William Kentridge: O Sentimental Machine”

William Kentridge mette in dialogo le sue opere con la collezione del museo di Francoforte, che copre un arco di 5.000 anni. Con oltre 80 opere e installazioni,questa mostra illustra l'intera produzione dell'artista sudafricano, focalizzandosi sul suo fondamentale interesse per il fenomeno del movimento e la sua genesi materiale-meccanica e ottico-illusionista.... READ MORE...

Live Works Award | Deadline: 12/04/2018

Live Works is a platform dedicated to live contemporary practices that contribute to deepening and broadening the idea of performance, following the current evolution of performance and its styles. The award LIVE WORKS includes a creative residency period, for nine selected projects. Artists and professionals from any geographic location and with no limits on age can enter the competition, as individuals or in groups, with a single project.... READ MORE...

SIMPOSIO #4: Un network di relazioni

Giovedì 19 aprile arriva il quarto appuntamento di Simposio, curato e organizzato da NONE collective nel proprio studio. Simposio è un programma di incontri, performance e installazioni per indagare il rapporto uomo-macchina nella società contemporanea, e nasce con lo scopo di attivare un network, un confronto pubblico, una riflessione sulla contemporaneità digitale e le sue implicazioni di carattere percettivo, cognitivo, sociale ed economico.... READ MORE...

Michael Snow al Guggenheim Museum di Bilbao

Il Guggenheim Museum di Bilbao presenta Closed Circuit, una raccolta di opere di Michael Snow, figura di spicco nello sviluppo del cinema sperimentale, delle videoinstallazioni e della fotografia concettuale. Con questa nuova mostra il museo lancia il programma 2018 della Film & Video gallery, dedicata ad esporre opere chiave di video arte, cinema e pratiche contemporanee inerenti all'immagine in movimento.... READ MORE...

Machine Art In The Twentieth Century: intervista con Andreas Broeckmann

Partendo dal presupposto che la machine art non è un genere o una categoria artistica, ma piuttosto una "formazione discorsiva", in "Machine Art in the Twentieth Century" Andreas Broeckmann prende in esame opere d'arte del XX e primi del XXI secolo alla luce degli sviluppi delle nuove tecnologie, invitando ad un'indagine più approfondita della complessa e articolata relazione uomo-macchina.... READ MORE...

Blind Faith: Between the Visceral and the Cognitive in Contemporary Art

Una mostra alla Haus der Kunst di Monaco riunisce 28 artisti internazionali che fanno del corpo il proprio materiale nel senso più letterale del termine. In un percorso di ricerca della realtà e della verità nel mondo, la percezione sensoriale viene indagata in parallelo a condizioni psicologiche alternative con un'ampia varietà di media, ponendo una particolare attenzione al loro potenziale nel processo di espansione della coscienza.... READ MORE...

“Joan Jonas”: una mostra innovativa alla Tate Modern

La Tate Modern presenta la più grande retrospettiva del lavoro di Joan Jonas nel Regno Unito, dove i temi chiave di cinquant'anni di performance saranno esplorati riflettendo il suo modo di lavorare con molte discipline diverse e attraverso una mostra in galleria, un programma live di dieci giorni con performance dell'artista stessa, e una retrospettiva cinematografica.... READ MORE...

BecomeBecome Nomadic Residencies for Artists and Researchers | Deadline: 21/04/2018

Becomebecome invites artists, curators, and researchers, to apply for its 4th nomadic residency and exhibition program taking place in the island of Sardinia in collaboration with IVYnode, Stazione dell'Arte - Museum of Contemporary Art, the Monastery of Santa Rosa, and the Municipalities of Nurri and Ulassai. ​ This full-immersive journey investigates practical approaches to the theme 'A Call to Origins'. During this 9-day residency in the heart of Sardinia, we will have a unique opportunity to transform, make, and exhibit our work in the Monastery of Nurri and the surrounding area. Becomebecomers will also participate at the Symposium on transdisciplinary education organized in collaboration with Stazione dell'Arte - Museum of Contemporary Art. ... READ MORE...

Continuando a usare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie tecnici presenti. Leggi la nostra privacy policy cookies policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close