Online exhitibion

NOWNESS presenta Out of Blueprints, una nuova mostra online di immagini in movimento in occasione della mostra personale di Cao Fei, Blueprints, presso la Serpentine Galleries, temporaneamente chiusa a causa della pandemia di COVID-19.

In collaborazione con le Serpentine Galleries e la K11 Art Foundation, questo nuovo programma illustra come gli artisti e le istituzioni hanno trasformato la chiusura in creazione e le avversità in innovazione, poiché ogni settimana un professionista dell’Asia orientale pubblica un’opera di immagini in movimento su NOWNESS.

In segno di solidarietà con gli artisti colpiti dall’epidemia, Out of Blueprints attraversa i confini per rendere l’arte che fa riflettere e che è liberamente accessibile al pubblico di tutto il mondo.

Per lanciare la serie, Cao Fei ha condiviso un film documentario dell’incarico Art Basel Hong Kong 2015, Same Old, Brand New. Si tratta di un’installazione video di grande dimensioni mostrata su tutta la facciata dell’iconico International Commerce Centre di Hong Kong, l’edificio più alto della città.

“La gente di Hong Kong e di altre città moderne dell’Asia vive nella fretta”, ha detto Cao Fei ad Art Basel in un’intervista del 2015. “È come se la gente fosse inseguita o stesse inseguendo qualcosa”. Questa riflessione sul comportamento moderno ha ispirato l’artista a incorporare nello spettacolo di luci i popolari videogiochi escape-and-evade degli anni Ottanta, come Pac Man. Anche i primi giochi arcade come Tetris e Space Invaders sono apparsi nell’iconografia e nel linguaggio simbolico dell’installazione.

Grazie alle dimensioni del grattacielo, Cao Fei ha trasformato lo skyline notturno di Hong Kong in un’interfaccia di gioco che poteva essere apprezzato da tutti gli abitanti della città. Questa democratizzazione dell’arte attraverso la tecnologia alimenta lo zeitgeist attuale, dove il mondo dell’arte offline sta passando online per connettersi con un nuovo pubblico.

Same Old, Brand New (2015) è una testimonianza dell’importanza della fluidità culturale nel lavoro dell’artista. Fondendo la nostalgica cultura dei videogiochi con il commento sociale, Cao Fei svela la propria immaginazione senza limiti, dove i confini e le pratiche disparate possono svanire in uno solo per creare nuove realtà rinvigorenti.


https://www.nowness.com/series/out-of-blueprints-serpentine-galleries

serpentinegalleries.org