Dal 2005 Digicult è una delle principali piattaforme internazionali che osservano l'impatto delle tecnologie e della scienza sull'arte, il design e la cultura contemporanea.

“Player of Beings”, la Relazione fra Gioco e Uomo

Dalla manopola e dal pulsante monodimensionali, al mouse e al joystick bidimensionali, al sensore di movimento tridimensionale, l'evoluzione di questi dispositivi interattivi riflette un persistente desiderio di accorciare il divario tra la realtà e il mondo del gioco. Attivando la cultura tradizionale attraverso la lente delle nuove tecnologie, il gioco ci porta a rompere... READ MORE...

HeK Net Works: IOCOSE, Moving Tasks Forward

Fondata nel 2006 da quattro artisti (Matteo Cremonesi, Filippo Cuttica, Davide Prati, Paolo Ruffino), IOCOSE esplora il modo in cui la narrativa riguardante il futuro della società e della tecnologia lascia tracce sul presente. Moving Tasks Forward, disponibile dal 10.11 all’8.12.2020, è uno script che può risolvere la lunga lista di compiti che riempiono le nostre agende.... READ MORE...

La Digicult Agency produce e cura mostre, eventi, workshop, attività di formazione, pubblicazioni e conferenze, fornendo consulenza per la comunicazione dell’arte e della cultura.


Brainstorming e Intelligenza Artificiale per un futuro visionario.

Sabato 21 novembre 2020,  in diretta dalla  Sala Fucine delle OGR di Torino in streaming su Zoom e Youtube, 2500 under 35 si sono incontrati in un evento digitale della durata di 10 ore nella forma di un brainstorming collettivo intorno al tema “Quali Confini nel nuovo Mondo?”. L'obiettivo del progetto-evento Visionary Days, arrivato alla sua quarta edizione, è concretizzare le idee... READ MORE...

Il contrappasso dell’arte: Memestetica di Valentina Tanni

"Memestetica, il settembre eterno dell’arte", scritto da Valentina Tanni e pubblicato nel luglio 2020 da NERO Editions, è un progetto editoriale importante che riesce in un’operazione non scontata, ovvero far convergere in un unico spazio fisico e teorico una serie di fenomeni e sottoculture che sono state raccontate per anni con una certa difficoltà e parzialità.... READ MORE...

Il contrappasso dell’arte: Memestetica di Valentina Tanni

"Memestetica, il settembre eterno dell’arte", scritto da Valentina Tanni e pubblicato nel luglio 2020 da NERO Editions, è un progetto editoriale importante che riesce in un’operazione non scontata, ovvero far convergere in un unico spazio fisico e teorico una serie di fenomeni e sottoculture che sono state raccontate per anni con una certa difficoltà e parzialità.... READ MORE...

Digimag Journal è la nostra pubblicazione online che racchiude articoli, interviste e saggi che si focalizzano sull’impatto delle tecnologie e della ricerca scientifica sull’arte, il design e la cultura contemporanea.

Digicult Editions è la nostra casa editrice il cui obiettivo è di essere attiva nella pubblicazione sia del Digimag Journal che di libri e saggi, critici e teorici. Digicult Edition utilizza tutti gli strumenti del digital publishing contemporaneo.

Ultimi post

Fabio Perletta, l’artista-sciamano. La ritualità dell’arte.

In questo momento di forte perplessità intorno alla capacità di artisti e curatori di creare nuovi eventi che possano funzionare sulle piattaforme virtuali, coinvolgendo in modo attivo e diretto il pubblico, sono stata invitata a partecipare a …mai i propri … nell’ambito di BRUMA MMXX, una performance di Fabio Perletta – straordinario artista sonoro, curatore e docente di sound design – che è stata trasmessa in diretta streaming sulla piattaforma del progetto Aequusol. Articolo di Caterina Tomeo.... READ MORE...

Digitalks: un ciclo di incontri tra arte, produzione, tecnologia e scienza

Digitalks è un ciclo di incontri curato da Marco Mancuso e organizzato da ART-ER - Attravità, Ricerca e Territorio a cavallo tra arte contemporanea, produzione creativa e ricerca tecnologica e scientifica. Una serie di dialoghi aperti e conversazioni con alcuni tra i più importanti artisti e designer italiani che lavorano con il digitale e la scienza applicate all’arte visiva, al suono, alla rappresentazione di dati complessi e alla creazione di ambienti aumentati e immersivi.... READ MORE...

“Player of Beings”, la Relazione fra Gioco e Uomo

Dalla manopola e dal pulsante monodimensionali, al mouse e al joystick bidimensionali, al sensore di movimento tridimensionale, l'evoluzione di questi dispositivi interattivi riflette un persistente desiderio di accorciare il divario tra la realtà e il mondo del gioco. Attivando la cultura tradizionale attraverso la lente delle nuove tecnologie, il gioco ci porta a rompere... READ MORE...

HyMEx, Hybrid Museum Experience Symposium: Call for Papers

Il 6 e 7 maggio 2021 il Ludwig Museum – Museo di Arte Contemporanea ospiterà HyMEx, un simposio diviso in due giornate finalizzate allo scambio di opinioni a proposito di situazioni complesse e ultime innovazioni nell’ambito di esperienze museali ibride, con un interesse per l’arte contemporanea, grazie al contributo di ricercatori di spicco, studiosi di museologia... READ MORE...

Sara Tirelli and the VR Pavilion at 2020 Resilienze festival

Hera Immersive Area is a space within Resilienze 2020 festival dedicated to new technologies in relation to art and scientific research and aimed at exploring environmental issues through innovation. This interview focuses on the VR Pavilion, both because of the long-lasting acquaintance and the deep esteem towards Sara Tirelli and her artistic and research path that has been going on for a very long time in Italy and internationally.... READ MORE...

Bando per audio e immagini: “Vai Pure. Keep going”

Vai pure. Keep going è un bando per audio e immagini. Costituisce il terzo capitolo del bando ispirato da Carla Lonzi e fa parte di Women up, il ricco programma attraverso il quale la Galleria Nazionale si concentra sullo sguardo femminile e sull’indagine del femminismo. Il bando è destinato a diventare un archivio di tutti i coraggiosi e tenaci atti di superamento, predominanza e perseveranza.... READ MORE...

HeK Net Works: IOCOSE, Moving Tasks Forward

Fondata nel 2006 da quattro artisti (Matteo Cremonesi, Filippo Cuttica, Davide Prati, Paolo Ruffino), IOCOSE esplora il modo in cui la narrativa riguardante il futuro della società e della tecnologia lascia tracce sul presente. Moving Tasks Forward, disponibile dal 10.11 all’8.12.2020, è uno script che può risolvere la lunga lista di compiti che riempiono le nostre agende.... READ MORE...

Il contrappasso dell’arte: Memestetica di Valentina Tanni

"Memestetica, il settembre eterno dell’arte", scritto da Valentina Tanni e pubblicato nel luglio 2020 da NERO Editions, è un progetto editoriale importante che riesce in un’operazione non scontata, ovvero far convergere in un unico spazio fisico e teorico una serie di fenomeni e sottoculture che sono state raccontate per anni con una certa difficoltà e parzialità.... READ MORE...